Moger – Arte e Cultura

Aldo Castiglia – Flauto traverso e Flauto dolce

 

image-07-11-16-07-32Diplomato in flauto traverso, si è sempre contraddistinto come musicista eclettico e polistrumentista: infatti spazia indifferentemente dalla musica classica alla musica popolare, dalla musica bandistica alla musica medievale.

Ha suonato in diverse formazioni classiche in duo, trio e gruppi da camera e anche in orchestra con L’Accademia Musicale Siciliana.

Ha ricoperto per diversi anni la carica di Presidente dell’Associazione Musicale “G. Verdi” di Castelbuono nella cui banda ha suonato il flauto, il basso tuba e attualmente il trombone.

Da diversi anni fa parte del gruppo di musica popolare “Lorimest” nel quale suona la fisarmonica e i fiati e con il quale si è esibito in numerose località italiane ed estere.

Da qualche anno coltiva la passione per la musica medievale ed è tra i fondatori, nonché Presidente, dell’”Ensemble Luminis Musica” (www.luminismusica.it) che si occupa proprio dello studio e della divulgazione della musica medievale. In questo ensemble suona i flauti, il flauto e tamburo, la bombarda e la cornamusa medievale: di questi strumenti ha approfondito la conoscenza e lo studio frequentando i Corsi Internazionali di Musica Medievale che si tengono presso il Centro Studi Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg di Spello (Pg), sotto la guida del M.° Goffredo Degli Esposti e dell’Ensemble Micrologus. Anche con questo ensemble si è esibito in numerosi concerti, lezioni-concerto per le scuole, sfilate e manifestazioni medievali, tra i quali il Calendimaggio di Assisi.