SAVERIA SARCINELLI – Pianoforte

Saveria Sarcinelli nasce il 26 gennaio 1967 a Minervino Murge, piccolo borgo pugliese.

All’età di 8 anni comincia ad avvicinarsi allo studio del pianoforte, continuando ad appassionarsi sempre di più fino ad arrivare, nel 1990, al conseguimento del diploma in pianoforte presso il conservatorio “Licinio Refice” di Frosinone sotto la guida del M° Vito Dicorato, seguendo poi corsi di perfezionamento con il M° Pierluigi Camicia e il M° Piero Rattalino.

Inizia la sua carriera concertistica, ma anche l’esigenza di far conoscere la musica e la sua magia, desiderio che la porta all’Accademia di Alto Perfezionamento di Pescara, dove consegue il diploma in “Didattica della musica” nel 1992.

Questi studi la porteranno a tenere laboratori e progetti scolastici, trasmettendo la passione per la musica in modo nuovo attraverso il gioco e l’uso dello strumentario Orff a bambini e ragazzi, formando orchestre di musica d’insieme e piccoli pianisti.

Continua gli studi approfondendo le metodiche sulla didattica della musica e didattica pianistica partecipando a corsi di aggiornamento tenuti in tutta Italia con grandi esperti e pedagogisti di fama come Giovanni Piazza, Martin Lladò, Sebastian Korn ed Elena Maria Garcia.

Dal 1994 al 2010 fa parte dell’Ass. “Amici della musica Benedetto Albanese”, tenendo corsi di pianoforte e propedeutica musicale.

Collabora con il M° Nunzio Ortolano, facendo parte come pianista dell’ensemble musicale “Codice Mediterraneo”, incide il cd “Il bambino e la guerra” per la Wicky Music di Milano come voce narrante con l’orchetsra del Conservatorio “V. Bellini” di Palermo.

Attualmente è insegnate di pianoforte, esperta di laboratori musicali presso I.C. e scuole private.