Moger – Arte e Cultura

Cettina Di Pasquale – Propedeutica musicale

10882281_10203015403537986_3265081567370562139_n

Nasce a Palermo il 25 ottobre del 1982 . Inizia i suoi studi musicali in giovane età sotto la guida del M° Vincenzo Toscano e consegue il diploma in clarinetto presso il Conservatorio V.Bellini di Palermo nel 2005 sotto la guida del M° Vincenzo Canonico. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali di musica, piazzandosi sempre ai primi posti, tra i quali: Concorso nazionale “B.Albanese” città di Caccamo (PA) , Concorso nazionale città di Cefalù (PA) , concorso nazionale città di Gangi (PA), rassegna musicale nazionale “S.Percacciolo” Capo d’Orlando (ME). Ha collaborato con l’oratorio “Beato Guglielmo” di Castelbuono in qualità di animatrice musicale e dal 1999 al 2004 con il gruppo musicale “jubilate Deo” in qualità di primo clarinetto. Nel 2005 collabora alla creazione della “mini banda” di Castelbuono, dove, in occasione dei festeggiamenti di Santa Cecilia, mette in scena la fiaba musicale “il brutto anatroccolo” da lei adattata per i bambini frequentanti la scuola di musica dell’Associazione musicale G.Verdi di Castelbuono. Nel 2007 consegue l’abilitazione per l’insegnamento alla classe AO32 “musica e spettacolo” e dal settembre dello stesso anno inizia l’insegnamento di educazione musicale a Torino, dove, contemporaneamente inizia a collaborare con l’orchestra fiati dei Vigili del Fuoco (TO) e con la banda della Polizia municipale di Torino in qualità di primo clarinetto con obbligo di clarinetto piccolo mib. La nascita di suo figlio è stata l’ispirazione per ricercare un “metodo” adatto ai più piccoli, per esplorare e giocare con i colori della musica, tanto che nel settembre 2013 inizia a progettare lezioni di propedeutica musicale per i bambini nelle scuole dell’infanzia , con l’obiettivo di trasmettere la musica come “linguaggio principale” : cantando ( ed. alla vocalità, attività corale), disegnando e colorando (ed. all’immagine alla scoperta delle fonti sonore), ballando ( ed.al ritmo – attività corporale), suonando (attività al flauto dolce), i bambini imparano a conoscere loro stessi e a rafforzare la loro personalità .

Occupa il posto di primo clarinetto con l’obbligo di clarinetto piccolo mib all’interno della banda musicale “Loreto Perrini” di Castelbuono (PA), collabora con diverse associazioni musicali siciliane .

È docente di educazione musicale presso l’Istituto Comprensivo “Francesco Minà Palumbo” di Castelbuono (PA)