Moger – Arte e Cultura

Davide Sottile – Esercitazioni corali Voci bianche

cache_1082356Davide Sottile è nato a Palermo nel 1990. Dopo i primi studi con la banda musicale del proprio paese, ha intrapreso lo studio della tromba presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, diplomandosi nel 2009 sotto la guida del M° Nicola Genualdi. Ha seguito corsi di perfezionamento di tromba con i maestri Salvatore Domina, Nicola Barreca e Helio Garcia Atienza.

Ha svolto diversi concerti classici con la tromba in diverse formazioni, tra cui orchestre, bande, formazioni da camera e in particolare con l’accompagnamento dell’organo. Si è dedicato anche al jazz e al soul & rhythm’n’ blues, suonando in sezione in diverse orchestre. Dal 2012 ricopre il ruolo di prima tromba nella Banda del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana del XII Centro di Mobilitazione Sicilia.

Si è dedicato allo studio dell’organo seguendo diversi corsi sotto la guida del M° Diego Cannizzaro. Ha seguito dei corsi di musica sacra e liturgica affrontando il repertorio gregoriano.

Nel corso degli studi in tromba ha approfondito lo studio della voce, con esperienze in diverse realtà corali e in campo solistico. Ha seguito i corsi di esercitazioni corali presso il Conservatorio di Palermo partecipando alle attività concertistiche in calendario. Ha fatto parte di diversi cori tra cui il coro multiculturale, multietnico e multireligioso dell’Università e dell’ERSU di Palermo, il coro formatosi in occasione della visita pastorale del Papa Benedetto XVI a Palermo, e il coro per la celebrazione del rito di beatificazione del Beato Padre Pino Puglisi.

Nel 2015 consegue il Diploma di Conservatorio di Canto Lirico presso il Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, studiando da basso, sotto la guida del M° Antonina Alessi. Ha seguito dei corsi di perfezionamento in canto con i docenti M° Fernando Luigi Marquez Fernandez e M° Maria del Carmen Perez Bianco.

In opere liriche, in qualità di basso, ha ricoperto i ruoli di: Bartolo ne “Il Barbiere di Siviglia” di Paisiello, e di Chichibio ne “L’Oca del Cairo” di W. A. Mozart.

Nell’ambito della musica popolare si è esibito come voce solista e percussionista del gruppo A Nova Orquestra, dirigendone il coro polivocale nell’esecuzione di brani della tradizione popolare siciliana.

Ha approfondito gli studi nell’ambito della musica medievale e rinascimentale, ed è uno dei fondatori dell’Ensemble Luminis Musica con il quale opera cantando come voce solista e suonando le percussioni, la buccina e l’organo portativo. Ha seguito un Corso Internazionale di Musica Medievale, presso il Centro Studi Europeo di Musica Medievale Adolfo Broegg di Spello, organizzato dall’Ensemble Micrologus, in canto, sotto la guida del M° Mauro Borgioni, ed in percussioni, sotto la guida del M° Massimiliano Dragoni. Insieme all’Ensemble Luminis Musica si è perfezionato nel repertorio medievale sotto la guida del M° Goffredo Degli Esposti. Ha seguito una master class sulla musica del Trecento con il M° Kees Boeke. Nel contesto della musica antica collabora con diversi ensemble eseguendo musica tardo-rinascimentale e barocca.

Dal 2007 è organista e direttore del coro della Parrocchia Natività di Maria Vergine in Castelbuono.

Dal 2008 è organista della Corale Polifonica “Laus et Honor” di Castelbuono a fianco di Padre Domenico Costanzo; nel gennaio 2015, in occasione della Nona Rassegna “e Canteremo Ancora”, il Frate Cappuccino gli ha lasciato il testimone della direzione della Corale Polifonica “Laus et Honor”.

Ha seguito la Prof.ssa Jennifer Whatley in un corso di didattica per direzione di coro.

Ha conseguito nel 2012 la Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Palermo, e nel 2014 il Master in Management Sanitario per le Funzioni di Coordinamento presso la Libera Università di Lingue e Comunicazione (IULM) di Milano.